Codice Etico


federlazio, arken, arkengraf

Arkengraf Srl, azienda del gruppo Arken, aderisce al codice etico di Federlazio i cui principi sono:

Legalità

Federlazio assicura e promuove, al proprio interno e a tutte le relazioni nelle quali opera, il rispetto delle leggi e in generale delle norme.

Rappresentanza

Federlazio rappresenta, tutela e promuove gli interessi di tutte le imprese associate conferendo ad esse pari dignità e valore.

La rappresentanza degli interessi degli associati viene attuata con l’obiettivo dello sviluppo economico, sociale, civile e culturale dell’intera comunità.

Integrità

Federlazio è un’Associazione in cui la legalità, la correttezza, l’onestà, l’equità e l’imparzialità dei comportamenti all’interno e all’esterno dell’impresa costituiscono un comune modo di agire.

In nessun caso il perseguimento dell’interesse dell’Associazione o dei suoi associati può giustificare una condotta non onesta.

Trasparenza

L’Associazione Federlazio si impegna a fornire informazioni complete, trasparenti, comprensibili ed accurate, in grado di mettere i propri stakeholder e shareholder nella condizione di prendere decisioni autonome e consapevoli.

Imparzialità

Nelle sue decisioni Federlazio evita ogni discriminazione in base all’età, allo stato di salute, alla razza, alla nazionalità, alle opinioni politiche, alle credenze religiose o ad altri criteri interferenti con i diritti e le libertà fondamentali degli individui.

Riservatezza

Federlazio assicura la riservatezza delle informazioni in proprio possesso, astenendosi dal ricercare, diffondere o utilizzare dati riservati, salvo il caso di espressa autorizzazione del titolare di tali informazioni, e comunque nel rispetto delle norme vigenti.

Federlazio deve improntare il proprio comportamento alla massima riservatezza.

Le disposizioni che precedono valgono in particolare per coloro che vengano in possesso di informazioni confidenziali e rilevanti in ragione dei propri compiti di servizio.

È pertanto vietato diffondere, con qualsiasi mezzo, informazioni riservate, con previsione espressa che, la violazione di detto obbligo, incide gravemente sul rapporto fiduciario con l’Associazione e può determinare l’applicazione di sanzioni disciplinari o contrattuali, oltre all’eventuale avvio di azioni nelle sedi giudiziarie competenti.

Rispetto della persona

Federlazio garantisce l’integrità fisica e morale di tutti i loro collaboratori, assicurando, tra l’altro, condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale, scevre da episodi di intimidazione, sfruttamento delle condizioni di lavoro, mobbing e stalking, nel rispetto delle convinzioni e delle opinioni personali, nonché assicurando la disponibilità di ambienti di lavoro sicuri e salubri.

Federlazio non tollera comportamenti che inducono le persone ad agire contro la legge.

Proprietà intellettuale

Federlazio si impegna a svolgere la propria attività rispettando e tutelando i diritti di proprietà intellettuale di terzi.

Concorrenza leale

Federlazio si astiene dall’adottare comportamenti che in qualunque modo violino i principi di legalità e di leale concorrenza.

Comunicazione

Federlazio s’impegna a rappresentare gli interessi propri e dei suoi associati in maniera trasparente, rigorosa e coerente, comunicando e divulgando notizie verso l’esterno nel rispetto del diritto all’informazione e in maniera veritiera e corretta.

Innovazione e competitività

Federlazio promuove ogni iniziativa volta a valorizzare la forza creativa e innovativa delle imprese. A tal fine incoraggia e organizza ogni iniziativa che consenta alle imprese di adeguarsi alle continue innovazioni tecnologiche e alle sfide del mercato.

Formazione e informazione

L’Associazione ritiene valore imprescindibile per le imprese la continua attenzione alla formazione e informazione dei suoi addetti. A tal fine sollecita i propri associati ad essere consapevoli della necessità di prendersi cura delle competenze professionali dei propri addetti e del loro continuo aggiornamento.

Tutela dei giovani

Federlazio promuove ogni politica che incoraggi ed agevoli l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e ne valorizzi le competenze acquisite nel percorso formativo e di istruzione.

Sostenibilità

Federlazio è consapevole che lo sviluppo delle imprese deve armonizzarsi con le esigenze globali di ordine economico, sociale e ambientale.

A tal fine promuove l’efficiente ed efficace utilizzo delle risorse e la tutela dell’ambiente.

Contrasto alla criminalità

L’Associazione svolge le proprie attività condannando e contrastando qualsiasi fenomeno di criminalità, denunciando laddove ne venisse a conoscenza, ogni tipo di comportamento in violazione dei principi di legalità e di libera concorrenza.

Contrasto al riciclaggio

Federlazio effettua le proprie attività garantendo l’applicazione delle leggi in tema di lotta alla criminalità organizzata ed antiriciclaggio, sia nazionali che internazionali, in qualsiasi giurisdizione competente, nonché al rispetto delle leggi, regolamenti e provvedimenti delle autorità competenti in materia fiscale e tributaria.

L’Associazione ha come principio quello della massima trasparenza nelle transazioni commerciali e predispone gli strumenti più opportuni al fine di contrastare i fenomeni della ricettazione, del riciclaggio ed impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita. Tutto il personale non deve mai svolgere o essere coinvolto in attività tali da implicare il riciclaggio, cioè l’accettazione o il trattamento, di introiti da attività criminali in qualsivoglia forma o modo. Federlazio e i suoi associati devono verificare in via preventiva le informazioni disponibili (incluse le informazioni finanziarie) su controparti commerciali, consulenti e fornitori, al fine di appurare la loro integrità morale, la loro rispettabilità e la legittimità della loro attività prima di instaurare con questi rapporti d’affari; essi sono tenuti ad osservare rigorosamente le leggi e le procedure aziendali in qualsiasi transazione economica che li veda coinvolti, assicurando la piena tracciabilità dei flussi finanziari in entrata ed in uscita e la piena conformità alle leggi in materia di antiriciclaggio ove applicabili.


Documento integrale

Leggi il documento integrale sul sito FEDERLAZIO